Marketing e pubblicità

Le migliori strategie di marketing nel punto vendita

Ti è mai capitato di essere entrare in un negozio solo perché attratto da uno sconto del 50% in vetrina o di fare acquisti prendendo degli articoli nell’angolo delle occasioni? Oppure di iscriverti al programma fedeltà di un negozio con un codice QR? Se sì, allora la pubblicità del punto vendita è efficace e il commerciante ha raggiunto il suo obiettivo! Ora invertiamo i ruoli e scopriamo come elaborare le migliori strategie per il tuo punto vendita (o PDV), nel ruolo di proprietario.

Cosa è il marketing del punto vendita?

Ti sarà capitato sicuramente almeno una volta nella vita di entrare in un negozio per prendere solo due articoli e uscire con una decina! In questo caso possiamo dire che l’azienda ha adottato delle strategie di marketing efficaci, riuscendo ad incentivare le vendite attraverso una pubblicità efficace nel punto vendita. Il termine point of sale marketing indica tutte quelle attività commerciali messe in atto all’interno del punto vendita per attirare i consumatori e incrementare le vendite. Questo include anche supporti fisici e digitali, detti anche materiale POP, dall’ inglese “Point of Purchase”, ovvero espositori, cartelloni, stand ecc.. Può trattarsi sia di uno sconto indicato accanto al prezzo sugli scaffali che di un banner promozionale appeso all’ingresso del negozio. Ora forse ti starai chiedendo “Ma se i clienti sono già nel negozio, significa che vogliono comprare, giusto?” Contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, no, perché la pubblicità nel punto vendita è proprio ciò che consente di trasformare una visita casuale in un acquisto effettivo. Secondo il sito marketing-sales.com, questo tipo di marketing è particolarmente efficace per i clienti attenti al prezzo e sempre alla ricerca di affari.

Quali sono i materiali più utilizzati per la promozione nel punto vendita?

Tecnicamente, la maggior parte degli strumenti digitali, cartacei e non, utilizzati all’interno del punto vendita possono essere considerati come materiali promozionali. Anche l’odore del pane caldo è un elemento di marketing efficace per una panetteria. Dalla musica al colore delle pareti, ogni dettaglio contribuisce ad influenzare i clienti. Ecco tuttavia i supporti marketing più utilizzati:

  • Cartelli, insegne e affisioni: Quando i clienti passano davanti alla vetrina del tuo negozio o si aggirano tra gli scaffali, le affissioni promozionali possono attirare la loro attenzione sui prodotti più costosi. Questa tecnica è spesso utilizzata per valorizzare televisori, computer, robot da cucina, ecc.
  • Volantini: Installare degli espositori con i volantini relativi ai prodotti e servizi che offri è un ottimo modo per fornire ai clienti un gran numero di informazioni in un momento chiave. Puoi inoltre offrire dei volantini contenenti dei buoni sconto o un elenco dei nuovi prodotti e posizionare l’espositore in un luogo strategico, ad esempio all’ingresso del negozio.
  • Carte fedeltà: I clienti le adorano! Le carte fedeltà sono perfette per incoraggiare I client a tornare. Secondo Forbes.com, “il 71% dei consumatori ritiene che le carte fedeltà siano una parte importante nel definire il loro rapporto con uno specifico brand”.  
  • Codici QR: Con un codice QR, puoi invogliare i clienti ad approfittare del tempo in cui sono in coda, per cercare delle offerte speciali sul tuo sito web o disponibili in negozio.
  • Segnaletica: Utilizza la segnaletica anche all’interno del tuo negozio per guidare i tuoi clienti tra gli scaffali. Crea dei punti di riferimento e indirizzali verso aeree specifiche, ad esempio verso l’angolo delle occasioni.
  • Etichette con i prezzi: I prezzi non sono dei semplici numeri ma anzi sono un fattore che determina la scelta di acquisto o meno per molti consumatori. Il modo in cui vengono esposti può influenzare le decisioni di acquisto.
  • Pannelli digitali: Le insegne luminose con le luci neon o lampeggianti, le grafiche accattivanti sono perfette per attirare l’attenzione dei clienti. Secondo una ricerca condotta da MVix.com, l’80% dei marchi che utilizza i pannelli digitali registra un aumento delle vendite fino al 33%, soprattutto per gli acquisti impulsivi.
  • Altri prodotti: Sai che i prodotti stessi possono essere ottimi strumenti pubblicitari? Ad esempio vendendo degli accessori a prezzi convenienti puoi invogliare i clienti ad aggiungere al loro carrello altri articoli più costosi. Ad esempio, puoi offrire dei videogiochi da acquistare insieme ad una console o un set di utensili da cucina o accessori per la pasticceria da acquistare a un prezzo conveniente insieme ad un set di pentole.

Idee creative di marketing per il punto vendita

Sei alla ricerca di idee più originali? Ecco alcuni metodi creativi per aumentare l’efficacia dei materiali promozionali nel tuo punto vendita.

Sviluppa la tua presenza digitale

I volantini ed il materiale cartaceo stampato sono ottimi supporti per condividere le informazioni con la clientele ma spesso tendono ad essere smarriti o gettati via una volta usciti dal negozio. Perché la tua strategia di marketing rimanga efficace nel lungo termine, incoraggia i clienti a interagire e continuare l’esperienza anche. Per fare ciò, ti consigliamo di creare un’applicazione in cui potranno consultare le offerte speciali, trovare più facilmente i prodotti disponibili in negozio, pagare online e monitorare i loro acquisti. Puoi anche utilizzare i portali clienti digitali per offrire ricompense ed omaggi. I clienti tenderanno così ad effettuare acquisti più consistenti e frequenti per accumulare punti.

Crea presentazioni a tema

Gli espositori non servono solo per mostrare i prodotti. Utilizzali in modo creativo per incuriosire i tuoi clienti, ad esempio con delle presentazioni a tema. Ad esempio, anziché utilizzare dei manichini statici per esporre i capi di abbigliamento, crea una scenografia che dia l’impressione che stiano giocando a tennis. Allo stesso modo, utilizza un espositore a forma di torta gigante per esporre i tuoi dolci e sistema delle lattine in modo da riprodurre il tuo logo. Presentando i prodotti in modo creativo, incuriosirai i clienti, che vorranno fermarsi a guardarli da vicino.  

Investi nell’esperienza

Come abbiamo già accennato, il marketing nel punto vendita include diversi elementi, compresa la musica trasmessa nel negozio e i profumi utilizzati o emessi dai prodotti. Prenditi il tempo necessario per creare un’esperienza sensoriale completa che conquisterà e fidelizzerà la tua clientela. Creare un’atmosfera unica è particolarmente importante per le attività che offrono servizi oltre ai loro prodotti, come i ristoranti o gli hotel.

Una volta che i tuoi potenziali nuovi clienti saranno entrati nel tuo negozio, dovrai fare in modo di trasformare l’esperienza in una vendita. Fai buon uso del loro tempo! Regala un’esperienza unica! Metti in pratica tutti i nostri consigli e assicurati che ogni cliente se ne vada via soddisfatto e con più articoli di quanto previsto.

Share

Articoli recenti

  • Marketing e pubblicità

Finitura soft touch penne e gadget: cos’è e perché è di grande tendenza?  

Hai notato che sempre più aziende scelgono packaging e rivestimenti con finitura soft touch? Il…

1 mese fa
  • Marketing e pubblicità

Gadget promozionali per palestre: I migliori regali per gli sportivi 

Costanza e motivazione sono fondamentali quando si parla di attività fisica, per questo motivo, se…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Psicologia dei colori: Il significato del colore blu nel marketing 

Il colore gioca un ruolo fondamentale nella pubblicità, per questo motivo è importante scegliere i…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Idee e strategie di marketing per parrucchieri 

Stai cercando delle idee per promuovere il tuo salone in maniera efficace? Questo è il…

3 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Penna Alpha in caucciù con gommino touchscreen: perché queste penne sono tra le più vendute? 

Le penne personalizzate hanno un enorme potenziale commerciale! Secondo uno studio condotto dall’Advertising Specialty Institute,…

3 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

I 10 Migliori Gadget Aziendali per il 2024

Quale miglior modo per iniziare il nuovo anno se non con una lista di buoni…

3 mesi fa

Utilizziamo i cookie per fornirti la migliore esperienza possibile.

Scopri di più