Marketing e pubblicità

5 Consigli per un marketing relazionale di successo

Hai instaurato una relazione di fiducia con la tua clientela? Reputi che i tuoi clienti siano felici di vedere il tuo logo in giro oppure facciano fatica a riconosce il tuo brand? I tuoi clienti parlano della tua azienda con i loro amici e familiari? Il marketing relazionale è una strategia aziendale che si basa sull’instaurare dei buoni rapporti con la clientela, soddisfarne le esigenze e fidelizzarla. In questo articolo ti offriamo 5 consigli per instaurare un’ottima relazione con I tuoi clienti per avere successo e far crescere la tua azienda.

Perché è importante instaurare una buona relazione con il cliente?

I clienti sono essenziali per qualsiasi tipo di azienda, per questo motivo è fondamentale instaurare un rapporto di fiducia con la clientela se si desidera avere successo. Un buon rapporto con la clientela si traduce in un aumento delle vendite, maggiore fiducia e fedeltà e un aumento del passaparola. Al contrario, una cattiva relazione con la clientela può arrecare danni alle aziende.

In poche parole, devi fare in modo che i tuoi clienti siano felici e soddisfatti e imitare le altre aziende che investono buona parte del loro budget destinato al marketing per costruire ed investire nelle relazioni con la propria clientela. Sia che tu abbia un budget illimitato o molto ridotto, siamo qui per aiutarti offrendoti I migliori consigli per ottenere il massimo dalle tue strategie di marketing relazionale.

5 Idee per il tuo marketing relazionale

1. Instaura un rapporto di fiducia offrendo un’eccellente servizio di assistenza clienti

Offrire un eccellente servizio di assistenza clienti è essenziale per instaurare un rapporto di fiducia con la tua clientela. Anche in circostanze in cui i tuoi clienti non siano totalmente soddisfatti dei tuoi prodotti o servizi, un buon servizio di assistenza post vendita può recuperare la situazione risolvendo il problema e prendendosi cura dei clienti. Una brutta esperienza potrebbe significare perderli per sempre. Ecco perché è fondamentale offrire un ottimo servizio di assistenza clienti pre e post vendita. Vediamo insieme le principali caratteristiche che un ottimo servizio di assistenza clienti deve avere al fine di instaurare un buon rapporto di fiducia con la clientela:

  • Accessibilità: Fai in modo che il tuo staff sia raggiungibile. Se un cliente non riesce a contattare il tuo team o è costretto a restare in attesa per ore prima di parlare con qualcuno, sicuramente non sarà un buon punto di partenza e la conversazione potrebbe iniziare con rabbia e frustrazione e di conseguenza potrebbe diminuire l’interesse a rivolgersi alla tua azienda in futuro.
  • Assistenza: I tuoi clienti possono contare sul tuo team per risolvere i loro problemi? Assicurati che il tuo team offra soluzioni in tempi brevi per evitare che i tuoi clienti si sentano frustrati.
  • Tempestività: Quali sono i tempi di attesa per ricevere assistenza? Trovare soluzioni e rispondere in tempi brevi è un elemento chiave per costruire e mantenere un buon rapporto con la tua clientela.
  • Professionalità: I tuoi clienti hanno bisogno di sentirsi rassicurati e avere la certezza di avere a che fare con un team di esperti in grado di aiutarli in qualsiasi situazione.

Vuoi vedere come lavora una squadra eccellente? Contatta il nostro servizio clienti e conosci il nostro team!

2. Fai una buona impressione già in fase di acquisto

Se desideri incrementare le vendite e concludere quante più transazioni possibili dovrai fare in modo che i tuoi clienti possano trovare facilmente i prodotti e servizi di cui hanno bisogno. Ogni ostacolo è un motivo per far saltare la vendita. Inoltre, questa potrebbe essere la prima occasione in cui entri in contatto con dei nuovi clienti e desideri fare una buona impressione. Ecco alcuni consigli per agevolare l’esperienza di acquisto:

  • Facilità nel trovare prodotti e servizi: Sia che si tratti di un negozio fisico o uno store online devi assicurarti che i tuoi prodotti siano facilmente reperibili dai tuoi clienti. Come possono spendere soldi nel tuo negozio se non riescono a trovare quello che cercano?  
  • Prezzo trasparente: Scoprire il prezzo di un prodotto alla cassa non è una sensazione piacevole per nessuno. Fai in modo che i prezzi siano esposti correttamente e che i tuoi clienti compiano le proprie decisioni di acquisto in totale libertà e trasparenza.
  • Checkout semplice e sicuro: Più tempo ci vorrà per concludere una transazione maggiore sarà la possibilità che i tuoi clienti cambino idea. Assicurati che la fase di checkout sia rapida e che rispetti tutti gli standard di sicurezza e protezione dei dati.
  • Un’atmosfera stimolante e un ambiente in ordine: Le prime impressioni contano, assicurati che tutto sia in ordine e in linea con i tuoi valori aziendali sin dal primo momento i cui i tuoi potenziali clienti entrano nel tuo negozio o visitano il tuo online store. La giusta atmosfera crea una sensazione di curiosità e stimola la scoperta.

3. Mostra il tuo apprezzamento con regali e promozioni

La maggior parte dei clienti non si aspetta che le aziende investano nelle relazioni con la propria clientela ma quando ricevono attenzioni, lo apprezzano molto. Mostrare apprezzamento ai clienti o fare qualcosa per la comunità è un aspetto molto importante per molti e ti permette di avere clienti più fedeli. Scopri come costruire un rapporto di fiducia facendo leva sul marketing relazionale:

Raccolte fondi ed eventi: I tuoi clienti sono parte di una comunità. Per questo motivo, partecipare ed organizzare eventi per il bene di questa comunità è importante. Informati sulle attività svolte nella tua comunità. Partecipa a raccolte benefiche ed eventi per sostenere scuole, risorse pubbliche ecc.

  • Regali personalizzati e omaggi in negozio: Mostra il tuo apprezzamento con un gesto. Offri ai tuoi clienti dei gadget personalizzati con il nome ed il logo della tua attività come capellini, borse shopper, tazze e molto altro oppure offri dolcetti, cioccolatini e caffè per festeggiare insieme occasioni o ricorrenze.
  • Offerte speciali: Quando I tuoi clienti decidono di spendere soldi nel tuo negozio, vogliono avere la certezza di essere ricambiati. Offrire sconti e promozioni sui prossimi acquisti sarà per loro un incentivo in più per ritornare.

Stai cercando delle idee per i tuoi regali aziendali? Scopri la nostra ampia selezione di gadget pubblicitari!

4. Chiedi un’opinione ai tuoi clienti e metti in pratica i suggerimenti

Se nessuno ti dice cosa non funziona, come fai a migliorare? Allo stesso modo, è importante conoscere i tuoi punti di forza. Ricevere opinioni e critiche a volte può essere duro ma è un elemento essenziale per la crescita di un’azienda, proprio come accade per la crescita personale. Ecco alcuni modi per migliorare il tuo rapporto con la clientela attraverso uno scambio di opinioni costruttivo:

  • Recensioni su Google e Yahoo: Nel web leggiamo spesso commenti e recensioni di clienti insoddisfatti ma ci sono anche molte persone che desiderano condividere la propria esperienza e lasciare una recensione onesta ed autentica. Questi clienti dedicano del tempo e si aspettano che tu legga le loro recensioni. Dedica del tempo per fornire risposte, sia che si tratti di un semplice ringraziamento sia che sia una critica costruttiva e prendila come spunto per migliorare.
  • Moduli di contatto sul tuo sito web: Se non vuoi che le recensioni vengano pubblicate direttamente online offri dei moduli di contatto affinché i tuoi clienti possano contattarti per esporre dubbi, porre quesiti o per offrire una recensione. Ricordati che vale sempre la stessa regola: Rispondi sempre! In questo modo i tuoi clienti sapranno che loro opinione conta.
  • Codici QR e sconti in negozio: Non sai come ottenere più recensioni? Offri un codice QR che conduce ad un sondaggio e offri in cambio uno sconto da utilizzare sul prossimo acquisto per ringraziare i tuoi clienti per il tempo dedicato ed il loro prezioso contributo.
  • Mystery shopper: La strategia dei clienti in incognito, meglio noti come mistery shopper ti permetterà di ottenere una recensione obiettiva. Questa strategia consiste nell’inviare nel tuo negozio un cliente in incognito che dovrà valutare l’esperienza in base a determinati criteri, inclusa l’accoglienza e l’assistenza da parte del personale e sottoporre il tuo staff a delle prove per valutare la loro capacità di risoluzione dei problemi e gestione di clienti difficili. Ovviamente il tuo personale non dovrà sapere che si tratta di un test.

5. Resta in contatto con i clienti

La relazione con il cliente non termina mai con la vendita ma bisogna costruire un rapporto duraturo e avere diversi punti di contatto. In questo modo potrai mantenere vivo l’interesse ed offrire incentivi per tornare a far visita al tuo negozio. Inoltre, far parte della loro vita quotidiana ti permetterà di fidelizzarli. Non sai come fare? Ecco alcuni consigli per relazionarti con I tuoi clienti e mantenere i contatti:

  • Pagine social: Molte persone trascorrono tanto tempo sui social ed è proprio lì che cercano informazioni per fare degli acquisti. Se condividi dei contenuti di qualità sui tuoi social, avrai una maggiore possibilità di incuriosire i tuoi clienti e stimolarli a fare acquisti.
  • Newsletter: La newsletter, sia cartacea che digitale è un ottimo strumento per offrire sconti e promozioni, oltre ad informare i clienti su eventi e promozioni o semplicemente per ricordagli della tua azienda.
  • E-mail post vendita: Hai mai pensato di inviare un’e-mail o una cartolina per ringraziare i tuoi clienti per il loro acquisto e per sapere cosa ne pensano dopo una settimana o un mese di utilizzo? In questo modo i tuoi clienti si sentiranno apprezzati e sapranno di poter contare su di te.
  • Blog: Pubblicare articoli su un blog, proprio come questo che stai leggendo, è un modo per rapportarsi con la propria clientela offrendo contenuti che possano interessare. In questo modo potrai ricavarti uno spazio in cui interagire con la tua clientela ed offrire consigli come azienda esperta nel settore.

Se vuoi costruire e rafforzare il tuo rapporto con i clienti, non perderti il nostro articolo su come ringraziare i clienti. Conosci già il tuo pubblico di riferimento? Leggi il nostro blog su come identificare la target audience.

Share

Articoli recenti

  • Marketing e pubblicità

Finitura soft touch penne e gadget: cos’è e perché è di grande tendenza?  

Hai notato che sempre più aziende scelgono packaging e rivestimenti con finitura soft touch? Il…

1 mese fa
  • Marketing e pubblicità

Gadget promozionali per palestre: I migliori regali per gli sportivi 

Costanza e motivazione sono fondamentali quando si parla di attività fisica, per questo motivo, se…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Psicologia dei colori: Il significato del colore blu nel marketing 

Il colore gioca un ruolo fondamentale nella pubblicità, per questo motivo è importante scegliere i…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Le migliori strategie di marketing nel punto vendita

Ti è mai capitato di essere entrare in un negozio solo perché attratto da uno…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Idee e strategie di marketing per parrucchieri 

Stai cercando delle idee per promuovere il tuo salone in maniera efficace? Questo è il…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Penna Alpha in caucciù con gommino touchscreen: perché queste penne sono tra le più vendute? 

Le penne personalizzate hanno un enorme potenziale commerciale! Secondo uno studio condotto dall’Advertising Specialty Institute,…

3 mesi fa

Utilizziamo i cookie per fornirti la migliore esperienza possibile.

Scopri di più