Marketing e pubblicità

Come chiedere una recensione ai clienti soddisfatti

Quando si ha un prodotto straordinario o si offre un servizio spettacolare, è lecito aspettarsi delle recensioni eccellenti. A volte, però, essere al primo posto nel proprio settore non basta. È più probabile che i clienti trovino il tempo di lasciare una recensione negativa che una positiva, per cui anche le migliori imprese si ritrovano spesso con un numero smisurato di recensioni negative. La soluzione? Per avere più recensioni positive che negative, bisogna chiederle. In questo articolo ti proponiamo alcuni dei metodi migliori per ottenere recensioni per la tua impresa.

Perché le recensioni sono importanti

Le recensioni dei clienti sono un’ottima fonte di feedback per le imprese, ma hanno anche altre utilità. Per decidere da quali imprese acquistare, i clienti si affidano ampiamente alle recensioni di altre persone, soprattutto quando non possono valutare personalmente ciò che intendono acquistare (come nel caso di qualsiasi tipo di servizio, cibo o prodotto acquistato online). Poiché molti consumatori effettuano ricerche online prima di fare grandi o piccoli acquisti, è importante capire come incoraggiare i clienti a lasciare delle recensioni per la tua impresa.

Anche se non tutte le tue recensioni hanno un valore di 5 stelle, il semplice fatto di avere un numero maggiore di recensioni conferisce legittimità alla tua impresa. Ad esempio, su piattaforme di shopping come Amazon, i prodotti con solo cinque o dieci recensioni (anche se tutte a 5 stelle), non ricevono lo stesso interesse di quelli che ne hanno più di mille. Quindi, se la tua attività ancora non dispone di molte recensioni online, è arrivato il momento di chiederle!

3 modi per chiedere recensioni ai clienti

1. Un eccellente servizio di assistenza clienti

Se ti è già capitato di leggere le recensioni di altre aziende, avrai notato che molte persone lasciano recensioni positive quando si sono trovate bene con il servizio di assistenza clienti. Oltre a evitare che ti arrivino recensioni negative, un ottimo servizio clienti può incoraggiare i clienti a fidarsi della tua impresa. Questo aspetto è particolarmente utile per le aziende che vendono integratori e altri prodotti medici, che in genere non agiscono allo stesso modo per tutti i clienti.

In ogni caso, non devi aspettare che i clienti provino i tuoi prodotti. Puoi stupirli con un servizio clienti impeccabile già dalla vostra prima interazione. Tieni a portata di mano le informazioni sugli allergeni nel tuo ristorante, offri la possibilità di comunicare tramite chat sul tuo sito web o proponi un indirizzo e-mail al quale i clienti possano inviare le loro domande. Tutto ciò rende possibile un’ottima esperienza di servizio clienti, di cui tutti parleranno nelle recensioni.

2. Sorteggi e premi

Sicuramente avrai già visto questo tipo di promozioni sui social media: “Metti mi piace e lascia un commento per partecipare al concorso!” Questo metodo può portarti molto di più dei semplici “mi piace”. Inserisci nelle tue confezioni le istruzioni per lasciare una recensione in cambio della possibilità di vincere un premio, oppure aggiungi le istruzioni alle ricevute dei clienti. I premi possono spaziare dagli sconti su prodotti e servizi, ai gadget promozionali come penne personalizzate con logo, tazze e borracce promozionali, borse personalizzate o qualsiasi altra iniziativa che rientri nel tuo budget. Se i sorteggi non fanno per te, anche un semplice codice sconto può essere un bel premio.

Suggerimento: se cerchi spunti per premi e omaggi originali, visita l’articolo del blog Omaggi con acquisto e premi certi: Scopri come incrementare le vendite.

3. Promozioni “Prova gratis”

Esiste un’altra soluzione per ottenere recensioni: rivolgersi ai potenziali clienti con un’offerta impossibile da rifiutare. Offri loro un prodotto o un servizio gratuito in cambio di una recensione sincera. Si tratta di una strategia utile non solo per ricevere più recensioni da parte dei clienti, ma anche per ottenere opinioni molto più dettagliate. Anche se il cliente in questione non ti assegna cinque stelle, sentir parlare del tuo prodotto da qualcun altro suscita una maggiore fiducia nei potenziali clienti che vogliono provare i tuoi prodotti o servizi. Vuoi saperne di più sul potere del passaparola? Non perderti l’articolo sul blog!

Se desideri ottenere recensioni di qualità eccellente, rivolgiti ai clienti tramite un servizio di test di prodotti. Chi si iscrive a un servizio di test dei prodotti è già disponibile a provare ogni tipo di prodotto e servizio in cambio di recensioni approfondite (spesso corredate da foto). Anche se non costituiranno la parte più corposa delle recensioni, questo tipo di feedback approfondito è essenziale per convertire i consumatori più accorti e scettici in futuri clienti.

Come chiedere una recensione

I premi e gli incentivi sono molto utili per aumentare le recensioni online, ma anche il semplice gesto di chiedere deve costituire una parte importante della tua strategia. Innanzitutto, fai le tue richieste laddove vuoi che le recensioni vengano pubblicate. Ad esempio, se vuoi più recensioni sulla tua pagina Facebook, scrivi un post al riguardo! I clienti sono più propensi a pubblicare recensioni su Facebook se qualcuno ricorda loro di farlo proprio mentre sono su Facebook. E non deve essere una richiesta imbarazzante o forzata: come gli youtuber chiedono ai loro follower di mettere “mi piace”, commentare e iscriversi alla fine dei loro video, anche tu puoi chiedere informalmente a chi ti segue di lasciare una recensione quando pubblichi qualcosa sui social media. A proposito, ti abbiamo già chiesto di mettere “mi piace” e di iscriverti alle nostre pagine Facebook e YouTube? Se non l’hai ancora fatto, corri a seguirci!

Tuttavia, se il tuo obiettivo è ottenere più recensioni su Google o sul tuo sito web, la soluzione migliore è chiedere le recensioni direttamente ai clienti. Invia una e-mail ai clienti dopo che i tuoi prodotti sono stati spediti o dopo che il servizio è stato effettuato. Se hai una ditta che si occupa di riparazioni domestiche, lascia dei volantini a casa dei clienti; se hai un ristorante, esponi un codice QR a mo’ di opera d’arte astratta di grande effetto vicino all’uscita e nei bagni. Dopo aver ricevuto una recensione positiva, non dimenticare di ringraziare!

Errori da evitare

Ovviamente, chiedere troppo spesso o nel modo sbagliato può portare a recensioni negative o positive, quindi è importante rivolgersi ai clienti con tatto. Se un cliente non lascia una recensione dopo che gli hai telefonato o inviato una e-mail di sollecito, non riempirgli la casella di posta elettronica con altre richieste. È sufficiente una richiesta per ogni acquisto, a meno che il tuo sollecito non includa un incentivo in cambio di una recensione onesta.

A proposito di recensioni oneste, è bene non offrire incentivi o prove gratuite di prodotti solo in cambio di recensioni positive. Se i clienti si rendono conto che una delle tue recensioni è di parte, perderai completamente la loro fiducia. È meglio avere diverse recensioni oneste, positive e negative, piuttosto che averne di false.

Infine, non permettere che le recensioni negative facciano emergere il tuo lato peggiore. Anche se qualcuno ha pubblicato una recensione negativa solo per diffamare la tua impresa, rispondere in maniera aggressiva non farà altro che metterti in cattiva luce. Punta invece ad accumulare sufficienti recensioni positive tramite pratiche commerciali esemplari, in modo che quelle negative appaiano ai clienti come un caso isolato.

Le recensioni dei clienti sono una parte importante del business nel mercato di oggi, ma neanche le aziende migliori ne ottengono tante solo lavorando bene. Dedica del tempo a coinvolgere i tuoi clienti, sia con premi che con codici QR posizionati strategicamente. Informati anche sui metodi utilizzati dalle altre imprese del tuo settore, per capire meglio come ottenere recensioni.

Per scoprire altri suggerimenti utili alla crescita della tua impresa, dai un’occhiata al nostro blog!

 

Share

Articoli recenti

  • Marketing e pubblicità

Finitura soft touch penne e gadget: cos’è e perché è di grande tendenza?  

Hai notato che sempre più aziende scelgono packaging e rivestimenti con finitura soft touch? Il…

1 mese fa
  • Marketing e pubblicità

Gadget promozionali per palestre: I migliori regali per gli sportivi 

Costanza e motivazione sono fondamentali quando si parla di attività fisica, per questo motivo, se…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Psicologia dei colori: Il significato del colore blu nel marketing 

Il colore gioca un ruolo fondamentale nella pubblicità, per questo motivo è importante scegliere i…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Le migliori strategie di marketing nel punto vendita

Ti è mai capitato di essere entrare in un negozio solo perché attratto da uno…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Idee e strategie di marketing per parrucchieri 

Stai cercando delle idee per promuovere il tuo salone in maniera efficace? Questo è il…

2 mesi fa
  • Marketing e pubblicità

Penna Alpha in caucciù con gommino touchscreen: perché queste penne sono tra le più vendute? 

Le penne personalizzate hanno un enorme potenziale commerciale! Secondo uno studio condotto dall’Advertising Specialty Institute,…

3 mesi fa

Utilizziamo i cookie per fornirti la migliore esperienza possibile.

Scopri di più